Il Distretto Rotaract 2120 – Puglia e Basilicata

Il Rotaract nasce come progetto del Rotary e nel 2015, in virtù della sua ottima riuscita ed incredibile espansione a livello internazionale, viene “promosso” a “partner” del Rotary.
È una grande opportunità per i ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 30 anni accomunati dalla voglia di impegnarsi nel sociale dedicando anima e copro (ed il proprio tempo libero) alla solidarietà verso il prossimo accomunati, quindi, da un unico desiderio: fare la differenza!

Il Distretto Rotaract 2120, nello specifico, comprende i 20 Club dislocati all’interno delle regioni Puglia e Basilicata. I Club ed il Distretto sono attualmente impegnati in numerosi service solidali che hanno come scopo la tutela dell’ambiente e la promozione della cultura nelle carceri e nei Paesi sottosviluppati.

Ciò che rende il Distretto “realmente fattivo” è senza dubbio la forza di volontà e l’amicizia che lega i soci e i vari Club nella buona riuscita dei progetti e degli eventi che ciclicamente si prefiggoo, rendonoli così parte di un grande insieme chiamato Distretto Rotaract 2120.

La partecipazione di soci Rotaract e Rotary alle iniziative locali e distrettuali è importantissima, ma, allo stesso tempo, queste ultime sono sempre finalizzate al coinvoglimento di nuove forze nel “team”, nuovi ragazzi e ragazze che vogliano partecipare con dedizione e solidarietà ai service che il Distretto Rotaract 2120 si prefigge di realizzare ogni anno.



Cosa ci caratterizza Distretto Rotaract 2120




• In prima persona

• Sul territorio

• Attraverso altri club service

• In gruppo

dividerCome Operiamo Distretto Rotaract 2120




• Essere giovani

• Attività di servizio

• Mettersi in discussione

• Cooperazione

dividerPunti Forza Distretto Rotaract 2120




• Rotazione

• Scambio

• Diffusione capillare

• Internazionalità






Questo sito web utilizza i cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione. L'installazione degli stessi avviene in conformità a quanto previsto dal provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante per la protezionedei dati personali. Informativa sulla Privacy e sui Cookie. Se acconsenti alla loro installazione, clicca su "Accetto cookie", oppure modifica le Impostazioni cookie.